HYPATIA @ Bionection 2016

Il Consorzio di Ricerca Hypatia ha partecipato alla conferenza Bionection 2016, tenuta ad Halle (Germania) dal 18 al 19 Ottobre 2016. Tale evento rappresenta una piattaforma volta a promuovere il trasferimento tecnologico, favorendo l’incontro tra ricercatori e aziende per poter stabilire delle collaborazioni che possano offrire degli sbocchi commerciali ai risultati scientifici conseguiti in laboratorio. In questo contesto viene offerta la possibilità di poter esporre la propria idea applicativa, evidenziando gli aspetti innovativi che mostrino una reale potenzialità competitiva rispetto allo stato dell’arte e richiedere il contributo di aziende o investitori che possano aiutare a superare le barriere di accesso al mercato, ottimizzando i tempi e gli investimenti.

Sulla base di tali considerazioni, è noto che il trasferimento tecnologico è un tema centrale nell’attività del Consorzio ed in quest’ottica sono stati quindi presentati i risultati preliminari e le conseguenti vie di sviluppo di un sensore aptamerico per la diagnosi precoce di patologie tumorali. La proposta ha suscitato un considerevole interesse sia da parte di aziende del settore sia da parte di realtà strutturate in forma di network che possano contribuire all’individuazione di partner ad hoc per specializzare il progetto in prospettiva commerciale.Questa è solo una delle possibili interazioni che il Consorzio ha stabilito, essendo impegnato su più fronti di ricerca applicata. In particolare, è stato anche individuato un contatto universitario che includa Hypatia in una rete di unità operative internazionali mirata alla presentazione di progetti europei indirizzati allo sviluppo di biomateriali innovativi per applicazioni nel campo dell’ingegneria dei tessuti. Non di meno, l’attività di ricerca incentrata sulla definizione di tecnologie a basso impatto ambientale costituisce un ulteriore settore di contatto per possibili collaborazioni, ed anche in questo caso sono state individuate delle potenziali collaborazioni con lo scopo di avviare un concreto piano di ricerca industriale.

I commenti sono chiusi